Crociati

Corapi, un eurogol per spaccare la partita: “Ci tenevamo a essere un tutt’uno con questa città. Ci siamo riusciti. Parma è la piazza più calda in cui ho giocato”

San Mauro Pascoli (Fc), 8 Maggio 2016 – Francesco Corapi, con un suo bellissimo eurogol, ha dato il via al successo crociato sulla Sammaurese:

Sul gol che ho segnato è andata bene. Quando il portiere ha rinviato, ho sperato che la rinviasse nella mia zona. Ho stappato bene la pala ed ho calciato perché lui era fuori dai pali. È un gol che dà grande soddisfazione, perchè comunque non capita tutti i giorni di farne uno del genere. Come per Lauria dopo la rovesciata con il Romagna Centro. All’imbattibilità tenevamo tantissimo, perchè comunque è stato il primo obiettivo subito dopo la vittoria del campionato. Tenere l’attenzione alta ci viene naturale. La nostra è una squadra che non ha mai mollato e che dopo la matematica sta esprimendo il proprio valore al massimo livello. Abbiamo la mente sgombra da qualsiasi pressione. Ci stiamo divertendo anche durante gli allenamenti. Dobbiamo continuare così. Stiamo bene fisicamente ed è molto importante. La società teneva all’imbattibilità. Eravamo molto contenti a fine partita. Ci tenevamo all’inizio a diventare parte integrante di questa città e diventare un tutt’uno. Penso che ci siamo riusciti e che questa unità di intenti ci porterà molto avanti. Per me è la piazza più calda in cui ho giocato”