Crociati

Giornata della consapevolezza dell’autismo: ci sarà anche il Parma. Domenica al Tardini con una maglietta blu e il messaggio di un crociato

 

GiornataAutismoParma, 30 Marzo 2016 – Il 2 aprile è la Giornata della consapevolezza dell’Autismo, patologia che colpisce un bambino su 68. I monumenti più importanti delle città d’Italia e del Mondo (incluse le fontane di Barriera Repubblica a Parma) si illumineranno di blu, con la finalità di contrastare il pregiudizio, il rifiuto della diversità, la discriminazione e favorire il confronto e la conoscenza della patologia.

Il Parma Calcio 1913 ha dato la sua piena adesione all’iniziativa “Lo sport di Parma si veste di blu”, organizzata dal Centro per la diagnosi, la cura e lo studio dei disturbi della comunicazione e della socializzazione con l’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e l’Assessorato ai Servizi Sociali – S.O. genitorialità – del Comune di Parma: domenica 3 aprile, dunque, nella gara con il San Marino (Stadio Tardini, ore 15), scenderà in campo indossando una maglietta blu, gentilmente offerta da Erreà, così come faranno altre società sportive del territorio – le Zebre, i Panthers, il Cus Parma Triathlon e Seconds Out – sensibilizzando i tifosi anche attraverso la lettura di un messaggio da parte di un proprio rappresentante.

L’iniziativa è stata presentata stamani, in una conferenza stampa del Centro  per l’Autismo in via La Spezia 147, a cui, per il club crociato, era presente il Consigliere Delegato Luca Carra.