Crociati

Il ritorno di Lauria: “Con il Romagna Centro abbiamo l’occasione per imprimere una bella svolta. Complimenti all’Altovicentino per la stagione strepitosa che sta facendo”

Collecchio, 8 Marzo 2016 – Al Centro Sportivo di Collecchio, oggi pomeriggio, dopo la seduta di allenamento con cui il Parma Calcio 1913 ha ripreso la propria preparazione, ha parlato Fabio Lauria, che domenica scorsa è tornato in campo dopo il suo infortunio:

Sono tornato prima del previsto dall’infortunio, grazie al lavoro di tutto lo staff medico e sanitario e dei preparatori atletici. In particolare, voglio ringraziare il preparatore dei giocatori infortunati, Paolo Giordani, che, nei momenti di sconforto, quando li ho avuti, mi è stato molto vicino. Domenica scorsa il mio ingresso non era stato studiato a tavolino, programmato. Probabilmente al mister è piaciuto come mi sono allenato e preparato. Con il nuovo modulo a rombo ci stiamo esprimendo bene. È un sistema di gioco che esalta le mie caratteristiche. Mi sento pronto per essere schierato anche dal primo minuto. Ho una struttura fisica che mi consente di entrare in forma subito. Dobbiamo darci ancora dentro per chiudere il campionato il prima possibile. Se domenica prossima, nel posticipo della trentesima giornata, battiamo il Romagna Centro, daremo un’altra gran bella svolta al campionato, portandoci a +9 a sette partite dal termine. Dobbiamo fare i complimenti sinceri all’Altovicentino, perchè è stato protagonista di una stagione strepitosa. Se da un lato non vedo l’ora di arrivare alla promozione, dall’altro mi dispiace vedere l’andata concludersi, perchè io mi allenerei e giocherei sempre. La sosta estiva non mi piace. Soffro a stare fermo”