Crociati

La storia del Parma nel terzo campionato nazionale. Ventinove partecipazioni (la prima nel 1932-1933, l’ultima trent’anni fa nel 1985-1986), sei promozioni con tre spareggi e una sola retrocessione

 

Parma19321933Parma, 9 Giugno 2016 – Il campionato di terzo livello del calcio italiano, l’attuale Lega Pro, a cui il Parma Calcio 1913, dopo la promozione dalla Serie D, parteciperà nella stagione 2016-2017, la nostra squadra lo ha disputato ventinove volte, in centotré anni di storia.

L’ultima occasione è stata trent’anni fa, quando arrivò al primo posto nel Girone A della Serie C1 con quarantasette punti (allora se ne concedevano ancora due a vittoria). Era la formazione allenata da Arrigo Sacchi, che raggiunse l’obiettivo all’ultima giornata, allo stadio Ennio Tardini, il 1 giugno 1986, battendo 2-0 la Sanremese (reti di Alessandro Melli al 39’ e Marco Rossi al 60’).

In sole due circostanze, il Parma prese parte alla terza competizione nazionale con unico raggruppamento, nel 1952-1953 (6^ posto), e nella successiva annata agonistica, 1953-1954, quando fu promosso da primo in classifica, sempre sul campo del Tardini, con un turno d’anticipo (il 23 maggio 1954, 1-0 sul Lecco grazie al calcio di rigore realizzato da Julius Korostolev al 47’).

Complessivamente sono state sei le promozioni crociate dalla campionato di terzo livello in Serie B.

Oltre alle due già citate: nel 1943 (spareggio Parma-Verona a Brescia, il 13 giugno: 2-0, reti di Angelo Gardini al 3’ e Luciano Degara al 60’), nel 1973 (spareggio Parma-Udinese a Vicenza il 24 giugno: 2-0, gol di Giulio Sega al 15’ e Carlo Volpi al 33’), nel 1979 (spareggio Parma-Triestina a Vicenza il 17 giugno:Parma19851986 3-1 dopo i tempi supplementari, doppietta di Mario Scarpa al 48’ e al 91’ e rete di Carlo Ancelotti al 102’) e nel 1984 (Serie B conquistata all’ultima giornata, il 3 giugno, con il primo posto a 48 punti, in trasferta a Sanremo, Sanremese-Parma: 1-0 gol di Stefano Pioli al 22’).

Solo una volta il Parma è retrocesso dal terzo al quarto gradino del calcio italiano, scendendo nei Dilettanti. E’ accaduto nel 1966, quando si piazzò penultimo, con 26 punti.

Stagioni e piazzamenti del Parma nel campionato di terzo livello del calcio italiano (Prima Divisione, Serie C e Serie C1)

1932-1933 Prima Divisione Girone E: 3^ posto

1933-1934 Prima Divisione Girone D: 1^ posto (eliminato alle finali promozione)

1934-1935 Prima Divisione Girone E: 2^ posto

1935-1936 Serie C Girone B: 9^ posto

1936-1937 Serie C Girone B: 10^ posto

1937-1938 Serie C Girone B: 15^ posto

1938-1939 Serie C Girone B: 5^ posto

1939-1940 Serie C Girone B: 4^ posto

1940-1941 Serie C Girone B: 5^ posto

1941-1942 Serie C Girone B: 2^ posto

1942-1943 Serie C Girone G: 1^ posto (promosso con spareggio)

1949-1950 Serie C Girone B: 2^ posto

1950-1951 Serie C Girone B: 3^ posto

1951-1952 Serie C Girone B: 2^ posto

1952-1953 Serie C: 6^ posto

1953-1954 Serie C: 1^ posto (promosso)

1965-1966 Serie C Girone A: 17^ posto (retrocesso)

1970-1971 Serie C Girone A: 5^ posto

1971-1972 Serie C Girone B: 2^ posto

1972-1973 Serie C Girone A: 1^ posto (promosso con spareggio)

1975-1976 Serie C Girone B: 2^ posto

1976-1977 Serie C Girone B: 2^ posto

1977-1978 Serie C Girone B: 4^ posto

1978-1979 Serie C Girone A: 2^ posto (promosso con spareggio)

1980-1981 Serie C1 Girone A: 13^ posto

1981-1982 Serie C1 Girone A: 9^ posto

1982-1983 Serie C1 Girone A: 6^ posto

1983-1984 Serie C1 Girone A: 1^ posto (promosso)

1985-1986 Serie C1 Girone A: 1^ posto (promosso)

Nelle foto: le due formazioni crociate che hanno disputato per la prima (1932-1933) e l’ultima volta (1985-1986) il campionato italiano di calcio di terzo livello