Gioventù Crociata

Mister Barone: “Complimenti al Piacenza e ai miei ragazzi, che sono cresciuti tantissimo. Questo è l’aspetto più importante”

Piacenza, 25 Maggio 2016 – Il commento di mister Simone Barone, dopo l’eliminazione della formazione Juniores Nazionali agli Ottavi della fase finale del campionato italiano:

Innanzitutto voglio fare i complimenti al Piacenza, una squadra forte, che ha meritato di passare il turno. Queste due partite degli Ottavi, secondo me, per la qualità tecnica dei due gruppi, valevano almeno i Quarti di finale. Dispiace e brucia essere eliminati così, per poco davvero. C’è il rammarico di non aver potuto avere a disposizione giocatori importanti per noi, perchè infortunati. Devo complimentarmi con i miei ragazzi che hanno fatto una grande prestazione anche oggi giocando a calcio dall’inizio alla fine, anche sotto di due gol per colpa di due disattenzioni. L’eliminazione mi dispiace soprattutto per loro. Risultato a parte, sono però contento per la loro crescita in questa stagione. Una maturazione che è a livello di tutto il Settore Giovanile, oggi presente a vederci con tutti i suoi quadri. Oggi abbiamo cominciato in campo con un classe 2000, Vincenzo De Meio, che è stato uno dei migliori, e concluso inserendo un altro 2000, Alessandro Mora. Non è mai bello fare nomi, ma la prestazione odierna di Cristian Crescenzi, partito trequartista e spostato in avanti sulla sinistra con ottimo rendimento, è il paradigma e lo specchio di questo percorso collettivo”.