Crociati

Musetti, spirito crociato: “Vicini all’obiettivo con serenità. Questa stagione, a livello individuale, ci ha dato e non tolto. Siamo al Parma, seppur in D”

Collecchio, 30 Marzo 2016 – Al Centro Sportivo di Collecchio, oggi, al termine dell’allenamento mattutino, ha parlato l’attaccante Riccardo Musetti:

Stiamo pensando, senza distrazioni e con serenità, ad arrivare al più presto alla matematica promozione, all’obiettivo. È la serenità che ci deriva dall’ambiente di squadra e città e dai nove punti di vantaggio che abbiamo saputo realizzare senza perdere neppure una partita. È vero, il mister ha cambiato ruoli, a volte, a diversi di noi, ma queste trasformazioni non hanno influito sul rendimento. I risultati sono lì che parlano. A livello individuale, i cambiamenti possono toglierti qualcosa, ma possono anche donarti tanto inaspettatamente. Io mi ritengo una prima punta, ho i movimenti della prima punta, ma mi sono adattato in diverse situazioni. La mia stagione è stata un po’ così, caratterizzata da un infortunio e da un ritorno con gerarchie già segnate. Ci sta, in una società come il Parma. Quando accetti di venire qui lo sai, anche se sei in Serie D. Della partita d’andata con San Marino ho un ricordo positivo, per quella mia doppietta che rimediò lo svantaggio iniziale. Domenica, al Tardini, forse troveremo un San Marino diverso, come la maggior parte delle squadre nel girone di ritorno. San Marino, ora, è una delle formazioni più in forma, in lotta per un posto play off”.